RTM LEGGERO
 
Trattasi di una metodologia di produzione sottovuoto per produzioni di piccole o medie quantità.
La semplicità del sistema permette di realizzare manufatti con finiture superficiali di ottimo livello sia interne che esterne .
Questo tipo di produzione  è relativamente economico considerando che gli stampi vengono realizzati in vetroresina come per le lavorazioni manuali senza ricorrere a stampi in metallo con investimenti di notevole entità.
Shelters srl, seppure da pochi anni ha adottato parallelamente alla tradizionale produzione manuale  anche questa linea, realizza con questa tecnica vari oggetti di notevole qualità, infatti oltre ai manufatti a parete semplice realizza svariati oggetti a doppia parete con interposto isolamento di poliuretano espanso quali pannelli, contenitori ed elementi di arredo urbano.
 
Tecnologia dello stampaggio RTM LEGGERO

Lo stampaggio RTM Leggero è un processo composto da 7 fasi:

- Preparazione delle superfici dei due gusci
- Stesura del pigmento desiderato
- Posizionamento della fibra di vetro
- Chiusura degli stampi  mediante un sistem sottovuoto assoluto
- Iniezione di resina  con pompa a bassa pressione e sistema  sottovuoto
  leggero
- Polimerizzazione
- Estrazione del manufatto  
  Vantaggi

- Costi modesti della attrezzature
- Produzione con esalazioni di stirene quasi inesistenti
- Spessori dei manufatti uniformi
- Resistenza dei manufatti superiore
- Possibilità di produzioni di pannelli a sandwick